“Sono Re di Misericordia…
Con la mia Misericordia inseguo i peccatori
su tutte le loro strade ed il mio Cuore gioisce quando essi ritornano da me.
Dimentico le amarezze con le quali hanno abbeverato il mio Cuore
e sono lieto per il loro ritorno…
Dì ai peccatori che li attendo sempre,
sto in ascolto del battito del loro cuore per sapere quando batterà per me”

(Parole di Gesù a Santa Faustina Kowalska)





Un blog dedicato alla Divina Misericordia
e donato al Pontefice che più ne favorì il culto: Giovanni Paolo II.

Nelle pagine a destra sono elencate le forme di culto alla Divina Misericordia.
Nei posts troverai piccoli brani tratti dal Diario di Santa Faustina Kowalska.
Benvenuto/a!


giovedì 22 marzo 2012

♥ Il Diario di Santa Faustina Kowalska ♥ 13 ♥


LA MINACCIA DI UN CASTIGO DIVINO
SU DI UNA CITTA' DELLA POLONIA

Un giorno Gesù mi disse che avrebbe fatto scendere
il castigo su di una città, che è la più bella della nostra Patria.

Il castigo doveva essere uguale
a quello inflitto da Dio a Sodoma e Gomorra.

Vidi la grande collera di Dio
ed un brivido mi scosse, mi trafisse il cuore.

Pregai in silenzio.

Un momento dopo Gesù mi disse:
"Bambina Mia, unisciti strettamente a Me
durante il sacrificio ed offri al Padre Celeste
il Mio Sangue e le Mie Piaghe
per impetrare il perdono per i peccati di quella città.
Ripeti ciò senza interruzione per tutta la S. Messa.
Fallo per sette giorni".

Il settimo giorno vidi Gesù su di una nuvola chiara
e mi misi a pregare
perché Gesù posasse il Suo sguardo sulla città
e su tutto il nostro paese.

Gesù diede uno sguardo benigno.


Quando notai la benevolenza di Gesù,
cominciai ad implorarne la benedizione.

Ad un tratto Gesù disse: "Per te benedico l'intero paese"
e fece con la mano un gran segno di croce sulla nostra Patria.

Vedendo la bontà del Signore,
l'anima mia fu inondata da una grande gioia.

2 commenti:

  1. Questo brano è tratto dal Diario di Santa Faustina Kowalska, pagg. 22-23 - Libreria Editrice Vaticana.

    RispondiElimina
  2. Un brano che fa davvero riflettere
    e che ci ricorda l'importanza della preghiera,
    e della preghiera per la nostra Patria...

    RispondiElimina