“Sono Re di Misericordia…
Con la mia Misericordia inseguo i peccatori
su tutte le loro strade ed il mio Cuore gioisce quando essi ritornano da me.
Dimentico le amarezze con le quali hanno abbeverato il mio Cuore
e sono lieto per il loro ritorno…
Dì ai peccatori che li attendo sempre,
sto in ascolto del battito del loro cuore per sapere quando batterà per me”

(Parole di Gesù a Santa Faustina Kowalska)





Un blog dedicato alla Divina Misericordia
e donato al Pontefice che più ne favorì il culto: Giovanni Paolo II.

Nelle pagine a destra sono elencate le forme di culto alla Divina Misericordia.
Nei posts troverai piccoli brani tratti dal Diario di Santa Faustina Kowalska.
Benvenuto/a!


mercoledì 6 giugno 2012

♥ Il diario di Santa Faustina Kowalska ♥ 26 ♥


O vita grigia e monotona, quanti tesori in te!

Nessun'ora è uguale all'altra,
per cui il grigiore e la monotonia scompaiono,
quando considero ogni cosa con l'occhio della fede. 

La grazia elargita a me in quest'ora,
non si ripeterà nell'ora successiva.

Mi verrà data anche nell'ora successiva,
ma non sarà più la stessa.

Il tempo passa e non ritorna più.

Ciò che contiene in sé, non si cambierà mai:
lo sigilla col sigillo per l'eternità.

2 commenti:

  1. Questo testo è tratto dal Diario di Santa Faustina Kowalska, pag. 33 - Libreria Editrice Vaticana.

    RispondiElimina
  2. Un passo del Diario che colpisce davvero tanto:
    non vi è grigiore nella vita dei santi,
    ma la volontà di crescere in grazia
    nella vita quotidiana,
    compiendo con amore i doveri del proprio stato ...

    Il tempo scorre inesorabile
    e non torna indietro:
    impariamo dunque da Santa Faustina a farne buon uso,
    seminando il bene,
    stipando i nostri granai di opere buone,
    di tesori eterni ...

    RispondiElimina