“Sono Re di Misericordia…
Con la mia Misericordia inseguo i peccatori
su tutte le loro strade ed il mio Cuore gioisce quando essi ritornano da me.
Dimentico le amarezze con le quali hanno abbeverato il mio Cuore
e sono lieto per il loro ritorno…
Dì ai peccatori che li attendo sempre,
sto in ascolto del battito del loro cuore per sapere quando batterà per me”

(Parole di Gesù a Santa Faustina Kowalska)





Un blog dedicato alla Divina Misericordia
e donato al Pontefice che più ne favorì il culto: Giovanni Paolo II.

Nelle pagine a destra sono elencate le forme di culto alla Divina Misericordia.
Nei posts troverai piccoli brani tratti dal Diario di Santa Faustina Kowalska.
Benvenuto/a!


martedì 29 aprile 2014

GLI INSEGNAMENTI DEI PONTEFICI - 2

Dall’Omelia di Giovanni Paolo II
per la canonizzazione di suor Faustina Kowalska,
30 aprile 2000:

"Che cosa ci porteranno
gli anni che sono davanti a noi?

Come sarà l'avvenire dell'uomo sulla terra?

A noi non è dato di saperlo.

E' certo tuttavia che accanto a nuovi progressi
non mancheranno, purtroppo, esperienze dolorose.

Ma la luce della divina misericordia,
che il Signore ha voluto quasi riconsegnare al mondo
attraverso il carisma di suor Faustina,
illuminerà il cammino degli uomini del terzo millennio.

Come gli Apostoli un tempo,
È NECESSARIO PERÒ che anche l'umanità di oggi
ACCOLGA nel cenacolo della storia CRISTO RISORTO,
che mostra le ferite della sua crocifissione
e ripete: Pace a voi!

Occorre che l'umanità si lasci raggiungere
e pervadere dallo Spirito che Cristo risorto le dona.

E' lo Spirito che risana le ferite del cuore,
abbatte le barriere che ci distaccano da Dio
e ci dividono tra di noi,
restituisce insieme la gioia dell'amore del Padre
e quella dell'unità fraterna".

Nessun commento:

Posta un commento